Telelavoro

7 consigli per concentrarti mentre studi

Condividi:

Trovare un modo efficace di concentrarsi durante lo studio è una lotta comune per studenti di tutte le età. Spesso ci chiediamo come sia possibile che, nonostante le ore passate sui libri, poco rimanga nella nostra memoria. Ti suona familiare? Qui ti porto sette strategie collaudate per potenziare la tua concentrazione e rendere ogni minuto di studio efficace.

1. Crea un ambiente adatto

L'ambiente in cui studi può fare o disfare la tua sessione di studio. Trova un posto tranquillo, ben illuminato e senza distrazioni. Mantieni il tuo spazio ordinato e tieni a portata di mano il tuo cassettone da scrivania per poter prendere ciò di cui hai bisogno.

Sapevi che anche la temperatura e la ventilazione possono influenzare la tua capacità di concentrazione? Assicurati che il tuo spazio di studio non sia né troppo freddo né troppo caldo. Un ambiente confortevole è fondamentale per mantenere la mente focalizzata.

2. Definisci obiettivi chiari e raggiungibili

Prima di iniziare a studiare, è fondamentale che tu definisca cosa vuoi raggiungere in quella sessione. Stabilisci obiettivi specifici e realistici. Ad esempio, invece di dire "studierò biologia", puoi impostarti l'obiettivo di "leggere e riassumere il capitolo sulla fotosintesi". Avere uno scopo chiaro ti aiuterà a mantenere il corso e a sentire un senso di progresso.

Se ogni tua sessione di studio è segnata da un obiettivo piuttosto che dal tempo impiegato, sfrutterai meglio il tempo, avendo poi più tempo libero per il tuo svago, riposo o sport. Inoltre, eviterai giorni improduttivi.

3. Tecnica Pomodoro: studia a intervalli

La tecnica Pomodoro, sviluppata da Francesco Cirillo, è un metodo di gestione del tempo che si è dimostrato efficace per migliorare la concentrazione. Consiste nel dividere il tuo tempo di studio in blocchi di 25 minuti, seguiti da brevi pause di cinque minuti. Questa tecnica non solo aiuta a mantenere alta la concentrazione durante i periodi di studio, ma permette anche al tuo cervello di riposarsi e ricaricarsi durante gli intervalli.

4. Spegni le distrazioni digitali

Nella nostra era digitale, le notifiche dei social media e le email possono essere i nemici più grandi della concentrazione. Considera di spegnere il tuo telefono o usare applicazioni che bloccano le distrazioni durante le tue sessioni di studio. Un'altra opzione è lasciare il tuo telefono in un luogo lontano e non alzarti da la sedia del tuo ufficio.